Microsoft Surface Mini, uscita in autunno? Molto simile a iPad

Microsoft Surface Mini dovrebbe uscire forse nell'autunno del 2014 e dovrebbe sostituire i Notebook del colosso di Redmond

Un prodotto come Surface Mini porterebbe Microsoft a gareggiare con i tablet di piccole dimensioni attualmente presenti sul mercato: tale politica potrebbe rivelarsi molto producente, visto che iPad Mini, per esempio, è riuscito a mettere in difficoltà persino iPad; bisogna vedere, però, come reagiranno i consumatori, perché la linea del colosso Redmond non è stata molto apprezzata in passato.

Rumor su Surface Mini sono presenti da moltissimo tempo nel web, ma finora non è mai arrivata conferma da Microsoft; a questi pettegolezzi oggi possiamo aggiungere altre indiscrezioni: il display dovrebbe avere una diagonale compresa fra i sette e gli otto pollici, con un design che potrebbe essere molto simile rispetto a quello dei dispositivi attualmente presenti sul mercato (si parla, tra l'altro, di grande somiglianza con iPad). Nella confezione, infine, dovrebbe esserci anche un pennino che andrà a migliorare notevolmente l’esperienza utente e che consentirà di far abbandonare i Notebook: l'obiettivo ultimo di Microsoft sembra essere proprio questo.

Alcuni problemi a livello software


microsoft surface mini

A livello hardware non ci sarebbe problema alcuno: tutto cambierebbe, però, a livello software, se considerate che gran parte degli ingegneri e sviluppatori non riterrebbe Surface Mini adatto all’installazione e all’uso di tutta la suite Office, che poi è uno dei programmi che garantisce maggiori introiti e acquisti a Microsoft (testimone ne è la recente concessione di Word, Excel e Power Point ad Apple).

Sappiamo che Microsoft Surface Mini dovrebbe uscire nel 2014, ma non abbiamo idea di quale sia la data di rilascio esatta, anche se l'autunno è il periodo più indicato: bisogna pure vedere, del resto, se queste indiscrezioni, oltre che essere interessanti, si riveleranno fondate. Avete opinioni al riguardo?

Via | Pocket Now

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail