PC Sony Vaio, 26mila a rischio combustione: l'allarme arriva dall'azienda

26mila PC della linea Sony Vaio sono a rischio autocombustione: lo fa sapere l'azienda in una nota ufficiale

L'allarme arriva da The Wall Street Journal, che ha sottolineato come 26mila PC Sony Vaio sarebbero a rischio autocombusione: non si tratta di un'indiscrezione, ma di una notizia ufficiale, visto che a darne la conferma e ad allertare i consumatori è stata pure l'azienda giapponese, spiegando che sarebbero a rischio tutti i computer venduti dopo lo scorso febbraio non solo in Giappone, ma anche in Europa, Cina e America. Non sappiamo quale sia la percentuale dei non funzionanti rispetto al venduto, però non si tratta di una cifra irrisoria.

La compagnia ha fatto sapere che i Notebook affetti dal problema sarebbero i Fit 11A: computer che la compagnia ha invitato subito a sostituire presso i centri appositi.

"Esiste - questo, il comunicato dell'azienda - un rischio di surriscaldamento della batteria che potrebbe danneggiare una parte del computer. [...] Chiediamo a tutti i clienti di spegnere immediatamente il PC, di scollegare il cavo dalla presa elettrica e di non utilizzare il computer. Stiamo approntando un sistema per effettuare un controllo e la riparazione gratuita dei prodotti danneggiati".

I problemi della batteria


pc sony vaio

Tutto dovrebbe avvenire - ha sottolineato l'azienda - nel giro di sole due settimane; Sony fa anche sapere che i problemi legati alla batteria non dipendono da lei ma dal gruppo Panasonic-Sanyo, uno dei principali produttori di batterie al litio: ai consumatori sicuramente interesserà poco, visto che un errore del genere sarebbe potuto costare caro a più di qualcuno.

Via | Tmnews

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail