Amazon Fire TV: uscita incerta al di fuori degli USA, nessuna competizione con Sony e Microsoft

Nessuna competizione con le console tradizionali e uscita mondiale incerta per Amazon Fire TV

Amazon Fire TV è stata annunciata recentemente, ma già fa discutere per qualche indiscrezione non proprio positiva sulla sua uscita; come ben sapete, finora è stato confermato soltanto il rilascio negli Stati Uniti d'America, dove il set top-box è venduto a 99 dollari: niente è stato rivelato in merito all'uscita negli altri paesi e forse nient'altro lo sarà nel corso delle prossime settimane, almeno stando a quanto ha dichiarato il portale CVG; quest'ultimo, infatti, ha parlato con un rappresentante della compagnia ed è riuscito a scoprire che non ci sono ancora piani certi e definitivi per il futuro della piattaforma: situazione comprensibile, se considerate che Amazon Fire TV è un progetto nuovo per il colosso dell'e-Commerce.

Nessuna data di rilascio, insomma, per i mercati diversi da quello statunitense, e nessuna competizione - vale la pena sottolinearlo, visto che le dichiarazioni sono più o meno dello stesso periodo - con Sony e Microsoft, quindi con le loro PlayStation 4 e Xbox One: il vice presidente Amazon ha infatti sottolineato che Fire TV non è una console per videogiochi e che, di conseguenza, non è giusto il paragone che alcuni giornalisti hanno voluto fare dopo il suo annuncio; certo, il settore dei videogame è qualcosa che interessa all'azienda - tant'è che è venduto separatamente pure un joypad -, ma non è il punto di forza di questo dispositivo Android.

Amazon TV, uscita incerta negli altri mercati


Amazon Fire TV

Avere Amazon Fire TV a casa - o comunque Chromecast et similia - non sarebbe male per i più appassionati di tecnologia e non solo: speriamo che il progetto vada oltre i confini dell'America, insomma, e arrivi qui in Europa (ovviamente a un prezzo abbordabile).

Via | CVG

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail