Sony lancia le nuove TV Bravia: promessa massima comodità e nuova interfaccia

Sony ha ufficializzato il lancio delle nuove TV Bravia: eccone tutte le caratteristiche

Sony ha finalmente ufficializzato il lancio delle sue nuove TV, annunciate - come ben sapete - al CES 2014 di Las Vegas: si tratta di prodotti che sicuramente piaceranno a chi ama determinate prestazioni e non si preoccupa del prezzo, visto che la qualità è assicurata, ma a cifre tutt'altro che abbordabili per chi viene dalla fascia medio-bassa. Televisiori 4K, con i mondiali di calcio alle porte, non potevano che essere alla base dell'offerta della compagnia, e Sony, in effetti, si è proprio concentrata su questi prodotti.

Le TV, però, non vantano solo una risoluzione elevata, ma anche grandi dimensioni e design rinnovato - come potete ben vedere nella fotogallery che vi mostriamo  a fine post -: parliamo, per la precisione, di struttura Wedge, che

"è studiata per migliorare la stabilità ora che le dimensioni degli schermi continuano ad aumentare. Abbassando il centro di gravità dei televisori, necessita di un supporto più piccolo rispetto ai TV tradizionali, il che significa che il TV può essere collocato contro una parete o su un tavolino poco profondo, senza bisogno di un supporto voluminoso e ingombrante".

La struttura Wedge delle nuove TV Sony


Nuove TV Sony in foto

La struttura è quella a cuneo e la comodità è indiscutibile: se vedete il televisore di lato, infatti, noterete che la parte superiore è molto sottile, mentre vero il basso l'apparrecchio si allarga; lo spazio che si vede serve proprio per ospitare le casse di risonanza. Buona anche l'idea di avere fino a quattordici cavi tutti confluenti nel retro, una sorta di "scatola" di derivazione dove possono troviamo spazion anche per HDMI e uscite ottiche.

L'interfaccia One-Flick Entertainment


Nuove TV Sony in foto

Altra caratteristica tipica dei nuovi televisori è l'interfaccia One-Flick Entertainment, che permette all'utente di navigare in modo semplice e intuitivo fra programmi TV, video in streaming, applicazioni e contenuti di vario tipo: sicuramente una novità che darà filo da torcere alla nuova Apple TV, la cui uscita è prevista quest'anno, e con la quale la guerra sarà combattuta fino all'ultima feature, visto che la performance dei prodotti Apple non è certo insoddisfacente. L'interfaccia ci è presentata nei dettagli tramite comunicato stampa:

"La nuova Interfaccia Utente consente di visualizzare contenuti online quali YouTube e contenuti personali quali PlayMemories, oltre alle normali trasmissioni televisive digitali. Per accedere al menu, è sufficiente sfogliare in su con il nuovo telecomando 'One-flick Remote'. Sfogliando su e giù, sarà possibile navigare facilmente e velocemente tra una grande varietà di contenuti. Il canale in alto è chiamato 'Top Picks' e mostra i programmi e i Video on Demand (VOD) più visti al momento, le foto e i video dei propri amici, oltre a contenuti suggeriti sulla base delle proprie abitudini televisive".

Tutti i nuovi modelli di TV Sony


Nuove TV Sony in foto

Quello che emerge, insomma, è una TV Sony fatta su misura per l'utente moderno: l'offerta dei televisori 4K è arrivata a sette modelli; la gamma FULL HD, invece, arriva a quattordici. Tutte saranno disponibili a partire dalla primavera di quest'anno, con il top gamma rappresentato da Bravia X95; chi ama il modello classico, invece, potrà comprare ben quattro nuovi modelli, tutti Blu-ray disc: S6200, S5200, S4200 e S1200, di cui solo il primo vanta l’upscaling 4K.


Nuove TV Sony in foto

  • shares
  • Mail