Sono in arrivo le panchine che taggano

panchina tag

Una delle parole chiavi imparate lo scorso anno è TAG, o semplicemente etichetta. Con il boom di Facebook abbiamo imparato a taggare gli amici su link, foto e video. Attenzione, però, perchè questa estate potreste essere taggati senza permesso. Non dai social network ma dalle panchine.

L'agenzia DDB Auckland, infatti, ha creato una strana forma pubblicitaria. Ha posizionato degli stampini su delle panchine. Quando qualcuno, soprattutto in estate con i calzoncini corti, si siede su queste panchine rimanendo per ore a riposare dalle lunghe passeggate, viene taggato inevitabilmente.

Sul retro della gamba rimarrà il segno della pubblicità per qualche minuto, giusto il tempo di attirare l'attenzione e spingere gli altri a leggere gli slogan. Se poi il TAG avviene sulle lunghe gambe di una bella signorina il successo mediatico è assicurato.

[via neatorama]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: