HP accusa RIM di aver copiato dal TouchPad per il PlayBook


La notizia è ghiotta: pare che HP abbia di fatto accusato RIM di aver copiato dal TouchPad per realizzare il PlayBook. Stiamo parlando naturalmente dei tablet dei due colossi della tecnologia, che si assomiglierebbero molto nel design, ma anche dal punto di vista hardware e software, almeno secondo HP.

Jon Oakes, direttore del product marketing di HP, ha infatti dichiarato che la sua azienda avrebbe notato delle "somiglianze inquietanti" tra i due tablet; dall'altra Jeff Mcdowell, SVP della sezione business and platform marketing di RIM, ha ribattuto dicendo che quest'ultima non ha copiato da nessuno, ma che in questo campo può capitare di produrre dispositivi simili.

La rivalità tra i due marchi tuttavia, sembra essere per ora soltanto una questione esclusivamente verbale, che non dovrebbe sfociare in una battaglia legale.

In ogni caso una considerazione va fatta: in un mercato come quello dei tablet, quantomeno "l'ispirazione", quando non proprio l'emulazione, è quasi inevitabile: saremmo comunque curiosi di sapere da quale parte starebbe in questo caso la ragione...

[Via LaptopMag]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: