Pc, Sistema di raffredamento ad Olio (da cucina)




[Tratto da Tom's Hardware guide]

Signori e signori, di Mods in questi giorni ne abbiamo visti parecchi, ma qui siamo di fronte al Re dei Re, almeno per quanta riguarda il sistema di raffreddamento del vostro processore.

Avete mai pensato di immergere i vostri componenti hardware in 30 litri di olio da cucina? Sicuramente il vostro buonsenso vi avrà trattenuto dal farlo, anche se non per tutti è stato cosi, in particolare per i membri del THG lab, con sede a Monaco.

Non solo hanno scoperto che il sistema, dotato di AMD Athlon FX-55 e GeForce 680, non è andato in corto quando è stato aggiunto l' olio all'interno del Case, ma bensì grazie alle proprietà isolanti del liquido hanno creato un PC ad alte prestazioni fresco e silenzioso.
E ora la guida completa su come realizzare il tutto, comprensiva di video finale




1) Test preliminari [Tom's Hw]

Verificare che i vostri componenti hardware non diano segni di "debolezza" mentre immergete la scheda madre in un piccolo bagno d'olio.

Controllare che le temperature rilevate nei punti critici siano sufficienti per raffreddare passivamente i componenti sotto sforzo, così da passare poi alla scelta di un case adatto.


2)Sigillare il Case [Tom's Hw]

L' obbiettivo è quello di creare un Case completamente sigillato, ed esteticamente attraente.

Il consiglio è quello di utilizzare il Plexyglas, unendo i vari lati della "scatola" con silicone oltre alle normali viti.

Tutte le parti a contatto del Case devo essere a tenuta stagna.




Importante siliconare bene anche le parti di contatto con le varie periferiche.


3)Sigillare la base della Cpu [Tom's Hw]

Per evitare che l' olio mandi in crash il sistema, è molto importante sigillare ed isolare il socket della CPU.

Anche qui è necessario utilizzare il silicone, anche se prima è consigliabile passare una colla speciale.

4)Assemblare il tutto [Tom's Hw]

E' la volta si assemblare tutti i componenti, magari per la prima volta non è l'ideale utilizzare una scheda madre da centinaia di euro :)!

Ottima idea quella di realizzare un tappo sul fondo del case, utilizzabile in caso di "emergenza" o quando è necessario cambiare qualche componente, facilitando le operazioni di svuotamento.


5)Versare l'olio una volta acceso [Tom's Hw]

Finito! Una volta terminate le procedure di montaggio, versare 30 litri d'olio nel case, ottenendo cosi un sistema fresco ed interamente silenzioso.



Non mi resta che farvi un in Bocca al lupo nel caso in cui decidiate di mettervi all'opera.

Vorrei tanto vedere in funzione dal vivo una di queste "scatolette", per ora non mi resta che accontarmi dei video.

  • Download in formato .avi

  • Download in formato .mov
    • shares
    • Mail
    21 commenti Aggiorna
    Ordina: