Samsung Galaxy Note 2 con Android KitKat? Aggiornamento entro aprile

Ecco spuntare nuove date per Android 4.4.2 KitKat: i diretti interessati sono Samsung Galaxy Note 2 e Samsung Galaxy S3

Continuano a circolare notizie su Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy Note 2, phablet ex top gamma della compagnia coreana, che ha avuto molta fortuna con questa nuova linea di dispositivi (per chi non ne fosse ancora a conoscenza, l'azienda è riuscita a superare la soglia dei quaranta milioni con tutti i phablet venduti finora, e, se si guarda al futuro, la situazione si fa ancor più rosea). Si tratta, purtroppo, di conferme non ancora ufficiali, visto che l'azienda non è intervenuta sull'aggiornamento ad Android 4.4 Kitkat e forse è meglio così: quando lo ha fatto prima dei tempi - come ben sapete - ha causato dei seri disguidi all'utenza Samsung Galaxy S3 e Samsung Galaxy S4.

Di quale notizia parliamo esattamente? Android Geeks, sito che difficilmene pubblica bufale o rumor tendenziosi ed esagerati, aveva spiegato che Android 4.4 KitKat sarebbe dovuto arrivare su Samsung Galaxy Note 2 e Samsung Galaxy S3 "alla fine del primo trimestre 2014", sicuramente "poco dopo che Android 4.4 KitKat arriverà su Samsung Galaxy S4". Eravamo rimasti a questi pettegolezzi, che, purtroppo, sono stati smentiti dai fatti: della versione cioccolatosa di Android non c'è traccia sui due dispositivi e le nuove date vengono direttamente dalla Corea; per il telefono si parla di fine maggio, mentre per il phablet della seconda settimana di aprile: scopriremo presto, insomma, se si tratta di bufala o realtà. E comunque, qualora il rilascio dovesse avvenire in Corea, non è detto che poi avvenga in tutto il mondo.

Un ritardo che non sorprende


android kitkat samsung

Il ritardo non ci sorprende, ovviamente, visto che, pur essendo veloce con gli aggiornamenti, Samsung non è certo Google, e i suoi dispositivi non sono certo dei Nexus: è vero che siamo arrivati al lancio di Samsung Galaxy S5 e all'annuncio di Samsung Galaxy Note 4, che dovrebbe avvenire in autunno; lo è altrettanto, però, il fatto che diverse aziende sono ancora più lente con gli update (si pensi al ritardo di HTC, che, però, ha promesso di aggiornare tutti i suoi dispositivi per i prossimi due anni).

Le feature che porta Android 4.4 KitKat sui vari dispositivi - ricordiamo che per il momento è installato ancora sul 6% dei dispositivi, a fronte di un Jelly Bean a oltre il 60% - sono parecchie: pensate non soltanto alle barre di stato trasparenti, ma anche alla modalità a tutto schermo, ai nuovi comandi vocali e alle emoji integrate nella tastiera. Speriamo bene!

Via | Android Geeks | G For Games

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail