HP Slate21 Pro e ProOne 400 presto in Italia - i nuovi AiO dal CES con Android e Windows

HP annuncia i prezzi e le date d'arrivo dei nuovi AiO per il business che hanno debuttato al CES 2014 di Las Vegas.

HP continua a spingere sul segmento all-in-one con tre nuove entry presentate pochi giorni fa al CES di Las Vegas, compresa una variante un po' insolita basata su Android e venduta sotto il marchio Slate. Partiamo proprio dallo Slate 21 Pro, un AiO da 21,5" dall'aspetto tradizionale orientato al business che abbatte notevolmente il costo totale della macchina utilizzando un SoC Tegra 4 T40S di Nvidia.

Componentistica e specifiche sono quelle che ci aspettiamo da un tablet moderno: 2GB di RAM e 16GB di spazio d'immagazzinamento, espandibili sia dal lettore SD integrato che dalle tre porte USB 2.0 totali presenti sulla macchina. Sul lato wireless abbiamo Wi-Fi dual band 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0 e porta Ethernet per le reti su cavo. Il pannello è un buon IPS Full HD, orientabile con inclinazioni fino a 70° oppure fissabile ai supporti VESA.

Nella dotazione software troviamo Kingsoft Office Suite, affiancato da Google Docs, Google Drive e 50GB di spazio sul servizio Box a costo zero. Un buon hardware forse un po' troppo limitato sul software, che si riscatta però con un prezzo piuttosto competitivo pari a 400€, con disponibilità a partire da maggio.

Approccio molto più tradizionale invece sui ProOne 400 G1, offerto in due varianti touch da 21,5" e non touch da 18,5". Su entrambi i modelli troviamo processori Intel Core di tipo Haswell, audio DTS Sound+, una DisplayPort per affiancare un secondo monitor e porte USB 3.0 laterali. I prezzi base variano tra i 300€ del modello touch in arrivo a febbraio, e i 450€ della versione touch che invece si arriverà due mesi dopo a partire da aprile.

Via | HP

  • shares
  • Mail