Fossil Connected Watch: l'orologio che si sincronizza con BlackBerry e Android


Guardando al passato le innovazioni tecnologiche di qualche anno fa a volte ci fanno sorridere pensando i passi fatti in avanti, anche nelle piccole cose. Nel 2006, infatti, si parlava di Fossil e degli orologi dotati di funzionalità Bluetooth.

Tramite la connessione senza fili, infatti, l'orologio dialogava con il cellulare (Sony Ericsson) e sincronizzava l'ora, mostrava il numero del chiamante e vibrava al posto del cellulare avvisandoci della chiamata in arrivo.

Passano gli anni e sempre Fossil presenta un nuovo concept che evolve le funzioni dei vecchi modelli. Il display, infatti, è molto più grande e riesce a carpire molte più informazioni dal cellulare. Collegandosi in Bluetooth al BlackBerry o a uno smartphone Android ci mostra ancora il contatto chiamante ma aggiunge anche la possibilità di leggere SMS, vedere il meteo e consultare la mail.

Nonostante possano rivelarsi utili, prodotti del genere hanno comunque un costo elevato, specie nel caso della proposta di Fossil che ha il vantaggio di avere un design sottile e piacevole. Al momento non sono in vendita ma il giro della Silicon Valley in cerca di simpatizzanti potrebbe portare presto alla commercializzazione a un prezzo di circa 200$.


  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: