Broadcom: processore dual-core per smartphone Android

broadcom La Broadcom ha appena introdotto un nuovo processore dual-core per i telefoni cellulari che promette prestazioni di alto livello anche ai terminali Android di fascia bassa. Parliamo del processore baseband Broadcom BCM2157 dual-core da 500 MHz, con un prezzo più economico rispetto ai concorrenti della stessa classe. Il chip include anche il supporto per i modem 3G HSDPA, le funzionalità di mobile hotspot per condividere la connessione con otto terminali massimo, per i display multitouch, fotocamere da 5 megapixel e la possibilità di utilizzare un dual-SIM.

Gli smartphone continuano ad influenzare l'industria dei telefoni cellulari, con la definizione di funzionalità come i display multitouch e la possibilità di utilizzare applicazioni anche sui terminali a basso costo. Abbiamo massimizzato le funzionalità del nostro processore per Android così da permettere ai nostri partner di includere le feature più popolari nel design più economico.

Queste le parole di Scott Bibaud della Broadcom. Il nuovo processore può permettere maggiore offerta di smartphone Android al mercato di massa, attirando anche i curiosi che non vogliono spendere molto. L'obiettivo di questi nuovi processori è quello di fornire migliori performance con un minore consumo di batteria, bilanciando la quantità di energia fornita.

[Via Broadcom]

  • shares
  • Mail