Sony Action Cam HDR-AS100VR, la terza generazione della cam per lo sport dal CES 2014

Sony annuncia la terza generazione della sua action cam ruggedizzata con GPS, NFC, telecomando e modalità slow motion.

Anche quest'anno Sony rinnova la sua action cam (omonima) per lo sport, la terza dall'introduzione del primo modello nel 2012 quando la nicchia aperta da GoPro e Contour era diventata troppo importante per essere lasciata da parte.

La nuova Action Cam HDR-AS100VR eredita gran parte delle funzionalità dei modelli precedenti, rinnovata però con nuovo vestito bianco che aiuta a riflettere i raggi solari quando viene usata in ambienti con temperature elevate.

La novità principale è nel nuovo stabilizzatore d'immagine SteadyShot -- una funzione a dir poco cruciale per una videocamera che riprende in soggettiva e che è esposta a ogni genere di vibrazione -- che stando a Sony ora è due volte e mezzo più efficace di quello equipaggiato sulla HDR-AS30V introdotta a settembre.

Oltre al classico 1080p a 60fps, tra le modalità video ci sono anche opzioni slow motion da 120fps (720p) e 240fps (480p), catturate da un sensore CMOS Exmor R da 19MP e dalla lente grandangolare Zeiss Tessar da 170°. Della vecchia generazione troviamo GPS, NFC, il telecomando e tante funzioni per la gestione remota tramite le app per Android e iOS, tutto in un package ruggedizzato che non necessita di un involucro esterno per resistere agli elementi.

La Sony Action Cam HDR-AS100VR sarà disponibile in Italia a partire da aprile.

Via | Sony

  • shares
  • Mail