iRobot Create + Kinect: il robot che vede e risponde ai comandi

kinectbot Abbiamo visto i primi hack sul Kinect, nuovo dispositivo di interazione per la Xbox 360, per farne degli usi alternativi. Dopo la videocamera in 3D, oggi vediamo un robot iRobot che sfrutta il Kinect come occhi per muoversi.

Uno studente del MIT Personal Robotics Group, Philipp Robbel, ha studiato un hack per sfruttare il sensore 3D del Kinect con una piattaforma iRobot Create. Il robot assemblato, dotato di batteria propria, è in grado di percepire l'ambiente che lo circonda e obbedire ai nostri gesti di comando. Il robot, chiamato provvisoriamente KinectBot, può generare mappe in 3D dettagliatissime dell'ambiente circostante e può anche inviarle via wireless ad un computer host.

KinectBot è anche in grado di identificare gli essere umani e tracciare i loro movimenti per capire cosa vogliono che lui faccia, dove deve andare ad esempio. Un video ci mostra il funzionamento della macchina:

L'idea di Robbel è quella di unire più macchine in una squadra che lavori insieme, magari per ritrovare esseri umani dispersi o intrappolati. Natualmente è stato effettuato un hacking anche del software che muove il robot.

  • shares
  • Mail