RayModeler: Sony e la visione 3D a 360 gradi

Recentemente Sony ha mostrato qualcosa che si avvicina molto ai proiettori di ologrammi di Star Wars: un display a 360 gradi che mostra immagini in 3D davvero realistiche. Questa tecnologia si chiama RayModeler e si basa su una forma cilindrica per fornire una visuale a tutto tondo degli oggetti virtuali mostrati.

Camminando intorno al terminale possiamo vedere i video in 3D in modo perfetto da qualsiasi angolazione. È possibile anche prendere un controller per videogiochi ed interagire col dispositivo, oltre ad usare le nostre mani nude sfruttando i controlli gestuali e la renderizzazione delle immagini in tempo reale.

Naturalmente il RayModeler non richiede occhialini 3D per visualizzare correttamente ciò che viene mostrato, ha una risoluzione ancora bassina (96×120), ma riesce comunque ad incantare il pubblico.

Il RayModeler proietta differenti immagini in differenti angolazioni coprendo l'intera circonferenza del dispositivo e, a causa del parallasse, i nostri occhi interpretano le interpretano come un singolo oggetto dotato di profondità. Vengono proiettate nel cilindro 360 immagini differenti, cosa che per il momento limita la risoluzione a 96×120 per motivi di "affaticamento" del dispositivo.

Sony sottolinea che si tratta solo di un prototipo, ma il RayModeler potrebbe avere tantissime interessanti applicazioni. Dopo il salto trovate altri due video.

Siggraph 2010: RayModeler, Sony's 3D Display that doesn't require glasses from Core77 on Vimeo.

  • shares
  • Mail