Apple e China Mobile hanno firmato, grandi soddisfazioni per la Mela dal 17 gennaio

Arriva l'accordo tra Apple e China Mobile dopo estenuanti trattative

foto apple china mobileApple e China Mobile hanno firmato: sembra incredibile, visto che proprio pochi giorni fa scrivevamo l'esatto contrario, imputando la colpa della fine delle trattative allo scarso successo ottenuto da iPhone 5C, ma è proprio così: il più grande carrier della Cina, quindi del mondo, e il secondo produttore di smartphone del pianeta hanno stretto degli accordi per la vendita di iPhone 5S e iPhone 5C a partire dal 17 gennaio 2014.

Il boss di China Mobile, Xi Guohua, si è detto molto soddisfatto:

“iPhone di Apple è amato tantissimo da milioni di clienti in tutto il mondo. Sappiamo che ci sono molti potenziali acquirenti tra i clienti di China Mobile che stanno ansiosamente aspettando l’incredibile combinazione tra iPhone e infrastruttura di China Mobile. Siamo entusiasti del fatto che iPhone su China Mobile supporterà le nostre reti 4G/TD-LTE e 3G/TD-SCDMA, fornendo ai clienti un servizio mobile ad alta velocità.”

Il CEO di Apple, Tim Cook, non si è detto meno felice, anche se non si è dimostrato altrettanto entusiasta:

“La Cina è un mercato estremamente importante per Apple, e il nostro accordo con China Mobile ci dà l’opportunità di portare iPhone ai clienti della rete più grande al mondo".

760 milioni sono i clienti di China Mobile

: certo, non tutti acquisteranno iPhone - soprattutto ai prezzi praticati da Apple -, però state certi che, tra le vendite elevate di iPad Mini previste e quelle dei due modelli di iPhone, il 2014 sarà un anno con i fiocchi e i controfiocchi per la Mela Morsicata.

Via | Tuaw.com

  • shares
  • Mail