Il cellulare del 1928... In un film di Chaplin!

1928

Una serie di brevi fotogrammi tratti da una pellicola promozionale di Charlie Chaplin del 1928 ha lasciato tutti di stucco: una donna sembra parlare al cellulare. La sequenza viene riportata più volte e con lo zoom e la donna ripresa sembra proprio occupata a conversare con un telefonino... Un telefonino nel 1928? Mentre già qualcuno parla di "time-traveller", ovvero una presenza mandata indietro nel tempo per questo breve cammeo che dovrebbe spiazzare lo spettatore, centinaia di persone interpellate sembrano non sapersi dare spiegazioni convincenti.

Qualcuno parla di una radiolina portatile: allora perchè sembra che la donna ci parli? Altri pensano che la donna volesse solo proteggere il volto e non farsi riprendere, ma la mano piegata risulta comunque strana. I primi telefoni "portatili" sono dei Walkie-Talkie Motorola prodotti nel 1940 e decisamente enormi. Niente di simile ad un cellulare è apparso fino al 1980.

In realtà Siemens ha brevettato nel 1924 un sistema di amplificazione/microfono di carbonio tascabile, utilizzabile per aiutare l'udito. Mistero risolto? Dopo il salto trovate il video in questione.

[Via DailyMail]

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: