Schede flash 10.000 volte più veloci tra 3 anni

schede flash

Apple non ha dubbi: in futuro i dischi HD saranno dirottati verso il pensionamento. Lo fa con il lancio delle nuove versioni del MacBook Air, il portatile basato esclusivamente su memorie flash prodotte da Toshiba. Ma quale futuro avranno le memorie flash?

Attualmente sono utilizzate in moltissimi dispositivi, soprattutto smartphone. I dischi SSD, però, iniziano a diffondersi grazie al calo dei prezzi. In Giappone promettono un futuro migliore per questa tecnologia entro i prossimi 3 anni.

Elpida Memory e Sharp hanno annunciato una partnership per costruire memorie flash con una velocità 10.000 volte superiore alle attuali NAND. Secondo i due produttori, aumentando la velocità di connessione alla rete, saranno necessari dischi altrettanto veloci per archiviare i file.

[via reuters]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: