Laptop, caricabatterie universale per tutti nel 2014

Un sogno diventerà realtà? Forse nel 2014 verrà promosso uno standard a cui tutti i produttori di laptop dovranno uniformarsi e ci sarà un solo formato di caricabatterie.

La IEC, ovverosia International Electrotechnical Commission, sta lavorando alacremente alla nuova “Technical Specification 62700”, un nuovo standard che potrebbe definire un formato universale per i caricabatterie dei laptop. L’idea dovrebbe ricalcare lo standard ormai adottato per i telefoni cellulari/smartphone, e se i brand prendessero in considerazione di uniformarsi, sarebbe la fine di un tormento durato trent’anni.

Ai consumatori farebbe davvero piacere non avere più problemi di compatibilità tra cavi e trasformatori, un fastidio ben noto a chi deve ricaricare il proprio laptop. Inoltre la creazione di uno standard otterrebbe lo stesso risultato di quello - lentamente prevalente - degli smartphone: ridurre la quantità di spazzatura elettronica che riempie i sistemi di riciclaggio e smaltimento del mondo intero. Si stima che a causa della mancanza di compatibilità ci siano 500 mila tonnellate di spazzatura in più, anche perché se un sistema è vecchio, quando si rompe il caricabatterie finisce spesso che l’utente si sbarazza dell’intero computer invece di sostituirlo.

Il nuovo standard coinvolge la presa e la connessione oltre che il cavo, e pretende anche nuovi livelli di sicurezza dal produttore, e una maggiore efficienza nel riciclo.

La soluzione vuole essere efficace, efficiente e pratica per tutti, e si spera in un buon livello di adesione. La Comunità Europea normalmente è sempre molto pronta ad accettare proposte in tal senso, a giudicare dal rapido accoglimento dello standard per gli smartphone.

Il nuovo caricabatterie universale verrà presentato durante i primi mesi del 2014.

Via | IT Pro Portal

  • shares
  • Mail