CyanogenMod Installer espulso dal Google Play

Solo due setimane fa la notizia dell’arrivo di un nuovo Installer di CyanogenMod anche su Google Play.

CyanogenMod Installer

Anche lo diciamo perché un software era, ed è, parimenti disponibile per i computer Windows.

Con questo sistema è possibile installare velocemente una delle ROM preparate dal celebre cucinatore CyanogenMod nei modelli compatibili in pochissimi minuti.

Inizialmente in Google Play


Disponibile nel negozio online di Google, per chiunque in possesso di un terminale supportato era uno scherzo scaricare la versione opportuna e passare dalla release stock a quella CM in pochissimi passaggi. Ebbene di oggi è la notizia che lo strumento è stato rimosso dal Google Play per volere della stessa Big G.

Espulso dopo due settimane


Ma perché è avvenuto ciò? Google sostiene che l’applicazione è pericolosa nel momento in cui incoraggia gli utenti a invalidare la garanzia del proprio smartphone installando una versione software altra rispetto a quella fornita dal costruttore che ha realizzato il dispositivo. A dire il vero questa non è l’unica applicazione presente nello store che "invita gli utenti a invalidare la propria garanzia" ma tant’è che Big G ha deciso di espellerla dal negozio.

Si può comunque installare da PC


Nondimeno resta la possibilità di beneficiare dell’Installer via PC per poter installare velocemente CyanogenMod. Centinaia di migliaia sono stati i download in questo periodo, prova del fatto che gli utenti non sempre sono soddisfatti del software di serie, scegliendo molto spesso soluzioni alternative che sviluppatori capaci come CM offrono loro, ad esempio quando un costruttore cessa di implementare il software di un determinato modello.

Le contraddizioni di Big G


Certo che a pensare a tutte le applicazioni fake o potenzialmente pericolose che ci sono nel Google Play, il fatto che si sia puntato il dito solo verso l’Installer di CyanogenMod fa un po’ sorridere. Due pesi e due misure a Mountain View ma, ne siamo certi, la voglia di libertà non verrà sopita da un’espulsione. Il cartellino rosso è stato meritato?

Via | CyanogenMod Blog

  • shares
  • Mail