Apple Store, migliora la ricerca sul negozio virtuale della Mela

Ecco come è cambiata la ricerca su Apple Store

apple store Può succedere di digitare in modo sbagliato il testo della ricerca su Apple Store, e questo - come ben sapete - ci porta inevitabilmente a risultati pari a zero: il negozio virtuale non restituisce alcun prodotto, e la colpa, ovviamente, non può che esser nostra; il danno, però, è di Apple, che non riesce a vendere il software che, invece, è presente nello store. La situazione sarà ben presto risolta da nuovi aggiornamenti, che, pensate, restituiranno ricerche pure abbastanza corpose, nonostante gli errori di digitazione.

Tale novità è già funzionante nell'App Store statunitense ed è stata individuata anche da TechCrunch:

"Le fonti vicine alla faccenda ci confermano che questi cambiamenti nel motore di ricerca dell’App Store sono entrati in funzione qualche settimana fa. I miglioramenti potrebbero portare ad un aumento del numero di download delle app per gli sviluppatori coinvolti, in particolare quelli con titoli lunghi o difficili da ricordare […]".

Il grafico che vi abbiamo proposto mette ben in evidenza ciò di cui parliamo: ci sono una serie di domande scritte in modo sbagliato, domande alle quali il vecchio Apple Store avrebbe risposto restituendo risultati pari a zero. Adesso, invece, la situazione, è cambiata, perché, se prendete la parola “hotwls”, per esempio, vi accorgerete senz'altro del grande passo in avanti, col passaggio da zero a oltre 2mila risultati.

Potrebbe sembrarvi qualcosa da poco, ma non lo è affatto: errori di digitazione sono frequenti con smartphone e tablet, soprattutto quando le operazioni sono gestite tramite touch screen. Facciamo tanti complimenti ad Apple, sperando in aggiornamenti ancor più interessanti!

Via | Tech Crunch

  • shares
  • Mail