iPad Mini Retina, risolti tutti i problemi di produzione: Apple festeggia

Apple risolve tutti i problemi di produzione di iPad Mini Retina

foto ipad mini retinaiPad Mini Retina, come ben sapete, non ha avuto vita proprio facile: il tablet è uno dei più belli che ci siano in commercio, però la produzione è stata molto difficoltosa, a tal punto che Apple ne ha dovuto rinviare l'uscita alla fine di novembre. Gli esemplari di iPad Mini Retina, in effetti, erano troppo pochi per iniziare a parlare di commercializzazione vera e propria.

Molti di voi sanno già di cosa stiamo parlando: i display Retina prodotti da Sharp con la tecnologia IGZO non rispettavano gli standard di qualità di Apple, visto che alcuni modelli presentavano delle bruciature interne (comunque non visibili) e altri difetti estetici, questa volta visibili anche a occhio nudo, che, ovviamente, non potevano andar giù alla Mela Morsicata.

Apple ha cercato di risolvere il problema affidando la produzione del display ad altri produttori, e ce l'ha fatta: gli analisti avevano previsto che le vendite di iPad Mini Retina avrebbero potuto raggiungere soltanto i due milioni di esemplari per tutto il 2013; ma le ultime indiscrezioni raccolte da DigiTimes fanno pensare tutt'altro: nel solo mese di novembre, infatti, le scorte dovrebbero superare i due milioni, per arrivare a più del doppio, consentendo all'utente, di conseguenza, di acquistare senza problemi e, ovviamente, senza aspettare i cinque dieci giorni oggi richiesti da Apple Store.

La Mela Morsicata, dunque, può festeggiare tranquilla il debutto della sua piccola tavoletta: chi di voi ha intenzione di acquistare per sé o di regalare iPad Mini Retina?

Via | DigiTimes

  • shares
  • Mail