Acer Chromebook C720P, arriva la prima versione touchscreen da 300$

Acer lancia il suo primo Chromebook touchscreen: scende l'autonomia e sale il prezzo di listino, che ora è comparabile al Chromebook 11 di HP realizzato in partnership con Google.

Acer C720P

Acer continua a sfornare nuovi Chromebook, e questa volta il terzo arrivato della famiglia C720 viene equipaggiato con uno schermo touch sulla stessa diagonale da 11,6" degli altri due mini-laptop della serie. L'aggiunta si fa sentire parecchio sul costo finale del laptop, che lievita di ben 100$ rispetto ai 200$ del C720-2848 sui cui è basato.

Se escludiamo il lato touchscreen tutte le altre specifiche sono rimaste praticamente invariate: la CPU è un Intel Celeron 2955U a basso voltaggio con core Haswell, affiancata da 2GB di RAM e 32 modesti gigabyte di storage su SSD per i dati locali, che vanno a sommarsi ai 100GB sul cloud di Google Drive.

A bordo del Chromebook C720P troviamo anche una webcam da 720p, porte USB 3.0 e 2.0, HDMI e Wi-Fi ab/b/g/n, tutto nel package che conosciamo già da ottobre. L'aggiunta del touch oltre che sul portafogli incide anche sull'autonomia, che scende da quelle miracolose 8 ore e mezza del C720 da 4GB a 7,5 ore.

Il mini-laptop arriverà in USA a dicembre, ma sui listini nazionali ancora non c'è traccia di nessuno dei nuovi Chromebook di Acer, così come praticamente tutti gli altri modelli introdotti dagli altri partner. L'unico Chromebook "moderno" che abbiamo avvistato è l'HP Chromebook 11, disponibile a circa 10€ in meno del prezzo di listino da 299€.

Via | SlashGear

  • shares
  • Mail