iPad 12.9" non uscirà nel 2014, anche iWatch slitta di un semestre

Slittano le date di uscita di iPad e iWatch

foto apple Chissà quali sono i piani di Apple per iPad 12.9" e iWatch: la compagnia avrebbe dovuto lanciare il tablet e lo smartwatch nel 2014, proprio perché era questo - o meglio: avrebbe dovuto essere - l'anno a cui la compagnia puntava per proporre dispositivi mai visti prima (ricordate tutti la polemica di Steve Wozniak sul declino di Apple, vero?). Eppure, pare che le cose non stiano proprio andando bene: iPad non uscirà il prossimo anno; iWatch sarebbe dovuto uscire nella prima metà del 2014 ed uscirà, invece, nella seconda metà dell'anno. Un ritardo che più ritardo non si può, insomma...

Il rapporto è stato diramato da DigiTimes, fonte finora attendibile che, però, va sempre letta con una certa attenzione: potrebbe anche essere che domani Apple smentisca tutto (in realtà, è fortemente improbabile, visto che la compagnia difficilmente interviene sui rumor che la riguardano). Ad ogni modo, quanto sappiamo va detto: la compagnia ha comunicato soltanto in questo mese a Qanta Computer l'intenzione di voler procedere con il tablet; per di più, nel 2015 le scorte dovrebbero essere molto limitate, perché dinanzi all'azienda si presenteranno sempre i soliti problemi di produzione, che impediranno, ovviamente, il raggiungimento di numeri spropositati all'inizio.

Per quanto riguarda iWatch, abbiamo come l'impressione che la compagnia abbia osservato molto attentamente il flop di Samsung con Galaxy Gear e si sia comportata di conseguenza: o lascerà cadere il progetto nel dimenticatoio, visto che comporta notevoli ischi, oppure realizzerà un dispositivo portentoso, anche se assolutamente non competitivo - dati i precedenti - dal punto di vista del prezzo. Qual è, invece, la vostra opinione?

  • shares
  • Mail