Goophone N3, il phablet clone del Samsung Galaxy Note 3

Goophone annuncia l'arrivo del suo nuovo dispositivo Goophone N3. Questo phablet prende ispirazione direttamente dal Samsung Galaxy Note 3, sia nella forma che nelle dotazioni, adottando però il nuovo processore MediaTek true-octa.



Non è per niente facile ottenere la notorietà che circonda i top di gamma dei vari produttori di dispositivi mobile, come ad esempio gli iPhone o, nella fattispecie, il Samsung Galaxy Note 3. Ci si può sempre provare però e Goophone sembra mirare in maniera particolarmente attenta a questo tipo di commercio.

Samsung ha presentato poco tempo fa il suo phablet di nuova generazione, Galaxy Note 3, capace di vendere 5 milioni di unità nel primo mese; Goophone dal canto suo propone il suo gemello separato alla nascita.

Goophone N3


Non è il primo dispositivo prodotto da questa brand, responsabile ad esempio dello smartphone GooPhone X+, dotato di 3 slot SIM, e di uno smartwatch. Non è nemmeno il primo dispositivo che si “ispira” fortemente ad un VIP, essendo già stati presentati i dispositivi Goophone i5S e i5C.

L'intenzione della compagnia cinese non è sicuramente quella di essere discreta nel suo operato dal momento che ci si potrebbe confondere e scambiare il suo Goophone N3 con il Galaxy S3. L'aspetto è lo stesso, il sistema operativo è lo stesso, le differenze sostanziali stanno nell'assenza della S-pen e del chip Qualcomm sostituito per l'occasione dal nuovo fiammante MediaTek MT6592.

Prezzo e scheda tecnica


Goophone proporrà il phablet ad un prezzo di partenza di 299$ ovviamente in versione sbloccata, ma varrà la pena affrontare una spesa simile per un clone?


    Sistema operativo: Android 4.2 Jelly Bean
    Display: 5,7 pollici 1920x1080
    Chip: MediaTek MT6592 octa-core 1,7GHz
    Memoria: 2GB RAM
    Archiviazione: 16GB espandibile
    Fotocamera: posteriore 13 megapixel, anteriore 5 megapixel

Via | Bgr.com

  • shares
  • Mail