Q3 2010: HP cresce dell'11%

sede HP

Mark Hurd, l'ex CEO di HP colpito da uno scandalo sessuale, sapeva come amministrare al meglio una società. Il suo ultimo trimestre fiscale, infatti, vede i conti in verde. La società ha annunciato un fatturato di 30,7 miliardi di dollari con una crescita dell'11,4% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Gli utili operativi, invece, sono di 2,3 miliardi di dollari con una crescita del 5%.

Oltre la metà delle entrate di HP proviene dall'estero, segno che la società riesce a distribuire i suoi prodotti anche negli altri paesi. Il settore Storage e Server cresce del 19%, il settore software del 2%, quello dei PC del 12%, quello delle stampanti del 9%, dei servizi per le società del 42% e dei servizi finanziari del 14%.

Chissà ora cosa accadrà alla società senza un CEO dalla caratura di Mark Hurd.

[via HP]

  • shares
  • Mail