Xiaomi MiWiFi, svelato un nuovo router wireless

Svelato quasi subito il mistero del monolite nero che Hugo Barra, ora in Xiaomi, aveva mostrato su Google+ qualche giorno fa.

Xiaomi MiWiFi

 

Non si tratta, come molti avevano inizialmente pensato, di un piccolo computer dotato di sistema operativo Android.

Non è un PC


Le fattezze e la colorazione ricordavano il Mac Pro, atteso per dicembre quello, ma alla fine si trattava di un "semplice" router Wi-Fi. Più precisamente il nome del dispositivo è MiWiFi e verrà commercializzato a partire dal prossimo 19 dicembre, indovinate un po’, in Cina.

Sarà un semplice router Wi-Fi?


Per il momento non si conoscono altre caratteristiche di questo router ma non è difficile attendersi da Xiaomi qualcosa di diverso da un semplice router Wi-Fi: supporto degli standard b/g/n/ac e operatività sulle due frequenze 2,4 e 5 GHz, tecnologia DLNA e magari una qualche integrazione con MIUI o la nuova Tv del brand cinese che abbiamo vista qualche mese fa.

O forse come la Samsung HomeSync


Qualcuno ha anche pensato, e la cosa non la si può ancora escludere, che si tratti di un sistema simile alla HomeSync che Samsung ha presentato qualche mese fa e che, al momento, resta il miglior prodotto nel suo genere.

Si tratta di una sorta di storage e streamer domestico, simile a alla Apple Tv che però, nelle ultime release, non può salvare dati al suo interno. Non è possibile, al momento, azzardare altre ipotesi: è necessario attendere il 19 del mese prossimo per capire esattamente cosa abbiamo di fronte.

Via | MiWiFi.com

  • shares
  • Mail