Samsung Galaxy Gear a quota 800mila, alla faccia del flop

Samsung Galaxy Gear arriva a quota 800mila unità in tutto il mondo

foto samsung galaxy gearSamsung Galaxy Gear è un orologio intelligente che viene proposto a un prezzo piuttosto elevato: lo sappiamo tutti ed è proprio per questo che avevamo ipotizzato delle vendite non molto elevate nel mondo. Ebbene, ci sbagliavamo di grosso e, con noi, anche gran parte della stampa internazionale: stando a quanto la società ha dichiarato a Reuters - quindi parliamo di una notizia ufficiale e non di una bufala -, Galaxy Gear ha toccato le 800mila unità in tutto il mondo, superando di gran lunga pure le aspettative dei coreani.

Non abbiamo ancora molti dettagli sui singoli dati di mercato; non sappiamo, cioè, dove e quanto l'orologio abbia venduto bene: siamo in grado di dirvi, però, che solo in Corea del Sud Galaxy Gear è arrivato a circa 80mila unità, che non sono certo poche su 800mila. I dati arriveranno sicuramente più in là, visto che lo smartwatch non è uscito da molto tempo e una visione globale non può esserci ancora.

Per una lettura più corretta delle vendite, va anche detto, però, che Gear è stato venduto spesso in abbinamento con Samsung Galaxy Note 3 e che quindi particolari tipi di offerta avranno senz'altro spinto l'utenza a spendere e spandere: ottima strategia - starete pensando -, e in effetti, è così; sarebbe interessante sapere, però, se questa parte degli 800mila utenti avrebbe acquistato lo smartwatch, anche se non fosse stato abbinato al phablet. Voi che dite? Anche questa volta il successo è tutt'altro che meritato?

Via | Dichiarazioni di Samsung a Reuters

  • shares
  • Mail