Intel ha costruito il chip fotonico

L'ultima volta che avevo sentito parlare di raggi fotonici era durante una puntata di un cartone animato giapponese. La tecnologia, però, esiste da tempo e Intel ha investito fior fior di quattrini per utilizzarla per la costruzione dei chip.

La società ha pubblicato le prime informazioni riguardante una modalità di costruzione che porterà a una nuova generazione di processori. Sostituendo le piste di rame per i circuiti stampati con la fibra ottica, si può aumentare la velocità di trasmissione dei dati e ridurre i consumi.

Il prototipo del laser fotonico di Intel è arrivato a 50 Gbps, una velocità tale da trasferire un disco in blu-ray in pochi secondi.

[via intel]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: