Samsung punta a 100 milioni di tablet nel 2014

Sono ben cento milioni i tablet che Samsung intende spedire nel 2014

foto tablet samsung Il successo di Samsung nel mondo dei tablet non è indiscutibile: è vero che la compagnia ha raggiunto degli ottimi traguardi, ma è altrettanto vero che non è riuscita ad eguagliare i risultati che, invece, ha ottenuto nel mondo degli smartphone. Diciamo pure che, per quanto Apple e Samsung siano due colossi del settore, con la prima che domina incontrastata negli Stati Uniti, il mercato è molto frammentato: pensate soltanto che in America, in una classifica di soddisfazione dei clienti, i coreani sono stati superati da Amazon (i cui Kindle Fire a noi piacciono un sacco).

Oggi sappiamo che Samsung ha intenzione di raggiungere risultati esorbitanti per il prossimo anno, quello in cui, per di più, dovrebbero aumentare notevolmente le scorte di iPad Air, i cui problemi di produzione sono ormai sotto agli occhi di tutti: l'obiettivo della compagnia è quello di spedire ben cento milioni di unità; a comunicarlo è ET News, che ha pure spiegato come Samsung abbia iniziato a controllare la catena di approvvigionamento per assicurarsi che le scorte non scarseggino per problemi di vario tipo.

Non sappiamo se riuscirà a raggiungere questo difficile obiettivo, soprattutto a fronte del fallimento fatto registrare con Samsung Galaxy S4: la compagnia sperava di vendere molti più dispositivi rispetto a quelli che effettivamente venderà alla fine dell'anno; se con gli smartphone, insomma, è andata così, con i tablet potrebbe andare pure peggio (per i rivenditori, s'intende, visto che, una volta spedita la merce, sono loro a doversene disfare). Secondo voi, questo traguardo sarà raggiunto o no?

Via | SamMobile

  • shares
  • Mail