Card R4 bannate in Inghilterra, per la gioia di Nintendo

Nintendo DS

I fan delle applicazioni homebrew o dei software piratati/gratuiti non saranno per nulla felici delle novità provienienti dall'Inghilterra: la Corte Suprema ha deciso di vietare le card R4 nel Paese, facendo la gioia della Nintendo che da anni vi combatte contro. Si tratta di card che permettono di salvare e giocare sulla propria console Nintendo DS i giochi piratati e scaricati da Internet.

Secondo le stime di Nintendo, vi sono oltre 100.000 console su cui vengono giocati titoli piratati sin dal 2004 e le R4 hanno rimpolpato questo numero, danneggiando la compagnia. C'è chi ha cercato di difendere le R4, affermando come non siano le card il problema, ma l'utilizzo che ne viene fatto, ma la Corte UK non ha sentito il ragione, identificandovi la fonde del problema da correggere.

Sulle card R4 è possibile caricare qualsiasi tipo di file, in realtà. In ogni caso, da qualsiasi prospettiva si guardi la vicenda, resta da chiederci se altri paesi prenderanno i medesimi provvedimenti.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: