Hydro-Power, un sistema per generare energia elettrica dagli scarichi

Hydro-PowerAlcuni anni fa feci visita a una società idroelettrica. Avevano costruito un lago artificiale a monte e, sfruttando una forte pendenza, facevano cadere l'acqua in un lago artificiale a valle. Nella notte pompavano l'acqua verso l'alto e il giorno dopo ricominciavano il giro. Un sistema piuttosto semplice per generare energia elettrica.

Lo studente inglese Tom Broadbent, presso l'università De Montfort nel Leicester, ha pensato di applicarlo agli scarichi dell'acqua. Un giorno era in albergo e dopo aver tirato lo sciacquone gli giunse un'intuizione: se l'acqua cade così velocemente perchè non usarla per generare energia?

Ecco nascere il progetto Hydro-Power. La sua idea è far coinvolgere le acque di scarico di lavandini, docce e altro in canali condominiali nei palazzi. L'obiettivo è attivare delle turbine in grado di generare energia. Elettricità che può essere usata per far funzionare le luci del palazzo, gli ascensori e altro. In questo modo si potrebbero abbattere le spese condominiali e nel lungo periodo offrire energia al gestore nazionale.

Se tutti gli edifici adottassero un sistema del genere si potrebbe abbattere la dipendenza dal petrolio con molti benefici per la spesa pubblica.

[via bigthink]

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: