Apple investe 10.5 miliardi per miglioramento processo produttivo e nuovi prodotti

Ecco perché Apple spenderà 10.5 miliardi di dollari

apple soldi Pur avendo prezzi esorbitanti, non si può certo dire che Apple non sia leader nel campo dei processi produttivi: il prodotto finale, in effetti, è così diverso dagli altri - non solo a livello di design, per quanto in ambito software la distanza dalle altre compagnie si stia accorciando - che i meccanismi di produzione non possono che essere unici e, ovviamente, costosi. Ne è una dimostrazione il recente investimento di ben 10.5 miliardi di dollari accantonati per laser, robot e attrezzature varie.

Il sito Bloomberg, infatti, ha spiegato che la Mela Morsicata investirà fior fior di miliardi nella produzione di iPhone, iPad, Mac e molto altro ancora (anche device ancora agli inizi), proprio per rendere più pratiche e veloci le varie fasi del processo. Una parte di questi dieci miliardi sarà investita pure nello Spaceship, il nuovo campus che Apple sta costruendo a Cupertino, ma si tratta di una minima somma rispetto a quella che la compagnia userà per rendere migliori le sue attrezzature.

Tutto dipenderebbe - secondo i più esperti - da Jony Ive, che segue degli standard ben precisi:

"Il design dei prodotti - precisa l'analista Muthuraman Ramasamy - è talmente unico che rende necessario un processo produttivo altrettanto unico. Le disponibilità economiche di Apple sono tali da consentirle di adottare macchinari di prim’ordine che vengono utilizzati in campo aerospaziale e militare".

Non sappiamo ancora di preciso quali cambiamenti porteranno questi cospicui investimenti, ma siamo sicuri che i dieci miliardi in questione non saranno bruciati e spesi inutilmente: cosa vi aspettate da Apple?

Via | Bloomberg

  • shares
  • Mail