Dell Venue 11 Pro in arrivo a dicembre, si parte da 500$ col modello Bay Trail

Venue Pro 11 darà filo da torcere ad entrambi i nuovi Surface: il modello Bay Trail offre Bay Trail e Windows 8.1 al posto di Tegra 4 e Windows RT 8.1 quasi allo stesso prezzo del Surface 2.

Dell Venue 11 Pro

Dell è quasi pronta per portare sul mercato il Venue 11 Pro, il pezzo più interessante di tutta la nuova famiglia di tavolette Venue mostrata in anteprima all'IDF 2013 col Venue 8 e poi all'inizio di ottobre in tutti i suoi quattro modelli.

L'aspetto più interessante è la varietà delle configurazioni con cui verrà offerto, che va oltre il solito ventaglio di spazio di storage e coinvolge anche CPU e RAM. Un approccio che siamo abituati a vedere sui laptop, ma quasi mai in un tablet nativo.

Sul lato CPU abbiamo tre scelte: Core i3 o Core i5 di quarta generazione (a.k.a. Haswell), oppure un Atom Z3770 Bay Trail per un uso più tipico al mondo tablet che a quello laptop, barattando quella potenza in più a favore di una maggiore efficienza. Per quanto riguarda la RAM abbiamo invece tre tagli: 2, 4 o 8GB, ognuno specifico per le tre CPU in ordine di velocità. Nessuna variazione invece per lo schermo: tutti e tre i modelli ospitano un pannello IPS da poco meno di 11" da 1920x1080, quasi un pollice più grande dei Surface 2 e Surface Pro 2.

Il Venue 11 Pro più economico sarà ovviamente quello equipaggiato con Bay Trail, 2GB di RAM e 64GB di storage, e sarà disponibile a partire da dicembre al costo di 500$, più o meno la stessa cifra che si paga per un Surface 2 con Windows 8 RT (che è anche infinitamente meno versatile per via delle limitazioni sull'uso delle app del Microsoft Store). Per i modelli con i3 e i5 il prezzo sale invece a 800 e 850$, contro i 900$ del Surface Pro 2 più economico.

Via | Lilliputing

  • shares
  • Mail