Dagli USA una batteria con un'energia poco sotto il nucleare

ultra batteria

"Questa batteria è la concentrazione di energia più alta se escludiamo l'energia nucleare" dichiara il professor Choong-Shik Yoo, della università di chimica di Washington. E' formata da cristalli di xeno difluoruro (XeF2) compresso a un milione di atmosfere in una cella fatta di diamante.

Questa pressione spinge i cristalli a creare una sorta di reticolato 3D di atomi capace di generare energia. La batteria può essere usata per creare superconduttori e altri materiali. Tra realizzazione e celle di diamanti, però, credo che sia un'energia molto costosa.

[via io9]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: