Intel e le superfici touchscreen per la cucina nella casa del futuro


Un team di ricercatori Intel sta progettando quella che molto probabilmente sarà la casa del futuro: in barba alle visioni ultra-complicate di film come Avatar o Minority Report, Intel ci suggerisce che fra qualche anno quelli che per ora sono soltanto prototipi farciti di interessantissimi concetti, diventeranno non solo una realtà, ma una costante normale nelle case di tutti, come lo sono diventati gli elettrodomestici.

In particolare, Intel sta lavorando a un piano di lavoro da cucina completamente touchscreen: niente di particolarmente innovativo, detto così, anche perchè sono molti i prototipi presentati (in ambiti come l'Electrolux Design Lab) che integrano cucina, elettrodomestici e ultime tecnologie come tablet e quant'altro. In realtà però Intel ha pensato a qualcosa di più: intanto i pannelli touchscreen sarebbero integrabili in top di legno, di vetro o di marmo, mantenendo quindi l'estetica e lo stile scelti per la cucina.

In secondo luogo, il sistema pensato da Intel sarebbe in grado, attraverso un insieme di telecamere compatte, di identificare le immagini in 3d di determinati oggetti e di confrontarli con un database, per poter automaticamente fornire informazioni utili in merito. Ad esempio: se nella cucina del futuro mi ritroverò con un peperone e non avrò assolutamente idea di cosa farne, lo poggerò sul piano di lavoro e il sistema integrato nella cucina sarà in grado di identificarlo e di suggerirmi delle ricette appropriate da seguire al volo.

Inoltre la superficie touchscreen potrà mostrare liste della spesa da ritoccare di volta in volta, collegamenti a internet, video, musica; e le superfici touchscreen non saranno posizionate solo in cucina; si prospetta che anche altri ambienti della casa ne potranno beneficiare: ad esempio il tavolino in salotto potrebbe diventare il pannello da cui gestire luci, audio e video. Fermo restando che quando la funzione touchscreen sarà disattivata, il tavolo o il top della cucina ritorneranno ad avere l'aspetto desiderato, magari con un'estetica estremamente classica in legno massiccio. Non è affascinante?

Via | Gizmodo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: