Microsoft lancia Surface e presenta tablet Windows 8.1 in un evento italiano

Microsoft presenta Surface 2 e Surface Pro 2 e i suoi alleati ibridi tablet/tastiera dei brand OEM, assieme al sistema operativo Windows 8.1

gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese

Microsoft Italia ha lanciato i suoi nuovi device Surface di seconda generazione a Milano, in un evento che definire molto affollato è poco: avvicinarsi era davvero difficile nella calca presente al Teatro Vetra.

La corporation ha voluto attirare l’attenzione sull’intera nuova generazione dei suoi prodotti e di quelli dei suoi “alleati/concorrenti” OEM, oltre che sulla nuova versione del suo sistema operativo Windows 8.1.

Possiamo dire che nonostante la negatività e le forti critiche subite negli ultimi due anni, Microsoft stia avendo successo nel suo tentativo di ripensarsi e riorganizzarsi in un’azienda che produce per i consumer e non per il mondo enterprise, con gli utenti regolari intesi come un ripensamento, un mercato secondario. Windows 8 e Windows 8.1 non sono davvero pensati per le aziende, ma per la gente comune che vuole usare gli strumenti di connettività e produttività moderni ovunque.

Star e supporter


gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese
gallery Surface Pro 2 e Surface 2, evento milanese

Microsoft ha scelto Paolo Ruffini e i Panpers (che presto arriveranno sul grande schermo con il film Fuga di Cervelli) per presentare il nuovo mondo Microsoft: mobility, Always on, 125.000 app sul Windows Store, social network.

Le vere star della serata sono i due nuovi modelli di Surface: il Surface 2, recentemente ripensato anche a livello di look e styling e trasformato in un sotto-brand privo di insegne Microsoft evidenti, e il Surface Pro 2, un ultrabook trasformabile ma a piena potenza, quasi identico esteriormente alla generazione precedente ma diventato ancora più sfizioso. I due tablet ibridi sono disponibili in Italia dal 22 ottobre, assieme ai propri accessori.

Come supporter c’erano le offerte della “concorrenza”, che girando su Windows 8.1 è davvero difficile definire tale. Aver, Asus, Dell, Fujitsu, HP, Lenovo, Olivetti, Samsung, Sony e Toshiba. Stranamente assenti, forse perché ancora nuovissmi, i tablet Nokia 2520. Peccato, sono forse quelli che ci incuriosiscono di più!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: