iPad Air, caratteristiche e uscita della nuova generazione di tablet Apple

Con il suo iPad Air, Apple domina di nuovo il mercato dei tablet con un prodotto estremamente invitante, anche per il suo ecosistema sviluppatissimo.


galleria Apple, Evento 22 ottobre
galleria Apple, Evento 22 ottobre
galleria Apple, Evento 22 ottobre

Apple ha annunciato l’avvento della sua nuova versione dell’iPad, e per l’occasione gli ha addirittura cambiato il nome: vi presento l’iPad Air.

Il design mantiene il family feeling da vicino, integrando gli elementi dell’iPad mini presentato l’anno scorso e un dorso in alluminio spazzolato. Il tablet di Apple è sempre più leggero e tecnologico, e oltre ad essere cambiato fuori, è completamente diverso anche al suo interno. Più compatto, mantiene i valori di una linea di prodotti ormai matura, sommandoli ai progressi di un settore che non conosce pause di sorta.

Come al solito Apple si è dimostrata molto orgogliosa della propria opera, che sostiene sia stata progettata con anni di duro lavoro. Il keynote di oggi non ha certo lesinato sull’acidità, e un po’ tutti coloro che sono stati invitati sul palco hanno deriso la concorrenza, che da anni cerca di creare un tablet in grado di sfidare il re del mercato, l’Apple iPad.

Ma ora vediamo assieme se questa corona è davvero meritata.

Scheda Tecnica


galleria Apple, Evento 22 ottobre
    Dimensioni: 240mm x 169,5mm x 7,5mm
    Peso: 469g
    Display: 9.7” Retina 2048x1536 a 264ppi
    Batteria: 10 ore di navigazione/riproduzione multimedia, non removibile
    Processore: Chip A7 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M7
    RAM: non comunicato
    Spazio di archiviazione: 16/32/64/128GB
    Sistema Operativo: iOS 7
    Connettività: LTE, UMTS/HSPA/HSPA+/DC-HSDPA, Wi-Fi (802.11a/b/g/n); doppio canale (2,4GHz e 5GHz) e tecnologia MIMO, Bluetooth 4.0, Lightning, GPS/GLONAASS, jack audio 3,5mm
    Fotocamere: 5MP iSight, frontale FaceTime 1.2MP
    Prezzo: Wi-Fi 16GB €479, 32GB €569, 64GB €659, 128GB €749; Wi-Fi + Cellulare 16GB €599, 32GB €689, 64GB €779, 128GB €869

Come è fatto


galleria Apple, Evento 22 ottobre

Più leggero e più sottile del precedente, il nuovo iPad vanta una cornice molto più sottile, addirittura del 43%. Il display, la cui diagonale è sempre 9.7” è un Retina 2048 x 1536 che sembra essere praticamente identico a quello della generazione precedente.

Poco male, è un display bellissimo. Se non mi sbaglio, l’iPad Air è il più leggero tablet full size sul mercato. È come tenere in mano un leggero display che fa da finestra sulla Grande Rete.

All’interno troviamo il chip A7 da 64bit che ci aspettavamo di trovare, e una GPU 72 volte più veloce. La batteria dovrebbe reggere le stesse 10 ore a cui eravamo abituati nonostante il potere di elaborazione decisamente maggiorato. Speriamo che iOS 7 sia clemente!

Sul retro del device si trova una fotocamera iSight da 5MP, capace di registrare video da 1080p HD. Una chicca multimediale: ora il microfono è doppio per registrare i suoi stereo.

Come funziona


galleria Apple, Evento 22 ottobre

I primi hands-on sembrano tutti comunicare quello che ci aspettiamo di sentire: l’iPad Air è dannatamente veloce e potente, e dà l’impressione di essere un grosso iPad mini (tant'è vero che il nuovo modello ha un hardware molto simile).

La velocità di navigazione è altrettanto significativa, grazie alla nuova tecnologia MIMO con antenne multiple da 300Mbps. Per il resto c’è ancora poco da dire, salvo che finalmente Apple si è decisa e ha inserito anche l’assistente vocale Siri.

L’uscita


galleria Apple, Evento 22 ottobre

L’iPad Air uscirà il 1° novembre in 41 paesi, tra i quali una volta tanto ci siamo anche noi. Inutile dire che sarà in cima alla lista dei regali di Natale di molti.

Il prezzo resta sostanzialmente invariato rispetto allla passata generazione. I modelli solo Wi-Fi costeranno rispettivamente: 16GB €479, 32GB €569, 64GB €659, 128GB €749;

I pià prestigiosi iPad Air Wi-Fi + Cellulare avranno un prezzo più alto, ovviamente: 16GB €599, 32GB €689, 64GB €779, 128GB €869.

  • shares
  • Mail