Gigaset SL930A, il cordless full-touch con Android

Gigaset presenta un nuovo dispositivo legato alla telefonia fissa che punta ad espandere le possibilità del telefono di casa. Il cordless SL930A porta in ambiente domestico tutte le funzionalità e la versatilità del sistema operativo Android.



Le capacità smart, sia in termini di multimedialità che di connettività, offerte dai vari sistemi operativi mobile sono tanto diffuse e richieste da estendersi al di là dei dispositivi smartphone o tablet. Di un cordless con display full touch non c’è da stupirsi ed ormai nemmeno più tanto di un cordless con Android.

L’SL930A di Gigaset, società con base in Germania, va in contro alle esigenze di quegli utenti che desiderano avere le stesse possibilità degli smartphone anche sul telefono di casa seguendo l’esempio di altri come il Panasonic PRX110.


Design e funzioni


Gigaset conferisce al suo cordless design e materiali di buona qualità, che richiamino quelli dei più comuni smartphone. L’aria è in effetti quella di un anonimo terminale Android con telaio in metallo lucido ed uno schermo da 3,5 pollici.

L’SL930A basa le proprie funzioni su Android 4.0 Ice Cream Sandwich e ovviamente sull’oceano di app che possono essere reperite tramite il Play Store di Google, portale al quale si può accedere grazie alla connettività WLAN del cordless.

Oltre alla possibilità di effettuare chiamate tradizionali o via Internet con Skype, l’SL930A include anche una segreteria telefonica integrata che può essere attivata tramite portatile e consente la registrazione di 55 minuti di messaggi.

Caratteristiche e prezzo


L’SL930A è dotato di schermo full-touch TFT da circa 3,5 pollici, una memoria interna di 4GB di cui 1,5GB è utilizzabile dagli utenti (espandibile tramite slot microSD) e qualità audio full-duplex con HSP per il viva-voce.

Il dispositivo sarà messo in commercio alla fine di Ottobre al costo di 199,99€.

Via | Cartella Stampa

  • shares
  • Mail