HP acquista Palm e porta WebOS su tablet e netbook


Palm ultimamente non stava navigando in buone acque, nonostante il buon successo riscosso dall'accattivante Palm Pre dotato dell'innovativo sistema operativo WebOS.

Il management di Palm aveva quindi deciso di mettere in vendita la società, lasciando immaginare che tra i possibili acquirenti ci potessero essere aziende specializzate nel settore degli smartphone, come HTC.

A sorpresa HP ha invece comunicato di aver acquistato Palm e con essa anche uno degli asset più importanti, il sistema operativo WebOS.

Palm sapeva di avere tra le mani qualcosa di molto appetibile, ma non aveva le capacità finanziarie per portare WebOS su dispositivi più grandi, un po' come ha fatto Apple adattando iPhone OS all'iPad.

Il management di HP ha colto la palla al balzo ed ha già dichiarato di voler raddoppiare gli investimenti su WebOS per utilizzarlo anche sui tablet e sui netbook prodotti dall'azienda.

[via engadget]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: