TechCrunch Italy 2013, ecco uno sconto sul biglietto per i lettori di Blogo

A Roma il 26 e 27 settembre le startup saranno di casa: c'è il TechCrunch 2013 e c'è ancora qualche posto libero per questo evento imperdibile: Blogo offre un eccezionale buono sconto.

Blogo offre ai suoi lettori l'occasione di partecipare al TechCrunch Italy 2013, la seconda edizione dell'evento più importante per l'ecosistema delle startup in Italia, con un esclusivo buono sconto. L'evento si terrà il 26 e 27 settembre al MAXXI Museo dell'Arte del XXI Secolo di Roma, e sul palco si sfideranno gli otto finalisti della Startup Competition e si alterneranno alcuni ospiti eccezionali, uomini e donne che hanno cambiato il mercato dell'innovazione tecnologica o lo conoscono come le proprie tasche, venture capitalist dall'intuito eccezionale e giornalisti specializzati.

Ecco come fare:


    Tutti i lettori di Blogo che vogliono partecipare di persona al TechCrunch Italy 2013 possono acquistare gli ultimi posti disponibili su Eventbrite e inserire il codice promozionale blogovip per acquistare il biglietto di ingresso, valido per le due giornate dell'evento, al prezzo scontato di 150 euro anziché 399 euro.

    Questo codice deve essere inserito prima di procedere all'acquisto, in modo da visualizzare fin da subito il prezzo corretto per l'offerta. Fatto questo si potranno acquistare i biglietti come di consueto, tramite carte di credito VISA, MasterCard e AMEX.

Startup Competition, la sfida finale

Uno degli eventi più attesi è la selezione del vincitore della Startup Competition, un evento che ha visto la partecipazione di 200 startup o piani d'impresa di giovani imprenditori, innovatori tecnologici e studenti pieni di genio e intraprendenza.

Cogliamo l'occasione per ricordare quali sono state le otto idee che hanno colpito il severissimo pannello che ha prima scremato i semifinalisti e poi individuato i finalisti. La competizione è stata enorme, ma chiaramente otto prodotti hanno incarnato meglio delle altre gli ideali del TechCrunch Italy 2013:

  • Aenduo: telemedicina, gestione di dati biomedici “semplicemente facile e perfetta”

  • Bauzaar: e-shop per l’acquisto di cibo per cani e gatti programmabile con consegna a domicilio

  • BeMyEye: geolocazione e visualizzazione in remoto di negozi, cartelli e installazioni, per controlli o shopping

  • Fluentify: servizio di tutor in madrelingua per imparare a parlare davvero!

  • GiPStech: mappe virtuali di location indoor in crowdsourcing, dove il GPS non funziona

  • Pathflow: “real life analytics”, analisi dei movimenti degli individui all’interno di uno spazio per imparare le abitudini dei clienti

  • Sportboom: motore per organizzare eventi sportivi con gli amici

  • Vivocha: piattaforma di interazione su cloud per piccole e grandi imprese, customer service come non l’avete mai visto prima
  • Il vincitore si porterà a casa un premio finanziato da Populis del valore complessivo di 50.000€.

    L'evento

    Oltre alla sfida all'ultimo "pitch" della Startup Competition non mancheranno i momenti emozionanti tra pannelli, keynote e tavole rotonde, dove si discuterà la situazione attuale dell'imprenditoria innovativa nazionale e internazionale e si potrà incontrare a tu per tu alcune personalità di spicco.

    Si alterneranno sul palcoscenico del MAXXI Francesco Caio, responsabile Agenda Digitale, Matthew Prince, cofondatore e CEO di CloudFlare, Gioia Pistola e Francesca Romano, cofondatrice di Atooma, ma anche Amelia Showalter, director of Digital Analytics della campagna #Obama2012 che ha contribuito alla rielezione Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, Renaud Visage, co­-fondatore di Eventbrite e Renato Soru, co-fondatore di Tiscali.

    Venerdì 27 settembre a intervenire durante l'evento e fornire la loro esperienza in fatto di startup e a offrire il proprio punto di vista incontreremo John Underkoffler, fondatore di Oblong Technologies e ideatore dell’interfaccia di Minority Report, Jeff Hagins, fondatore di SmartThings, paladino dell'innovativo concetto di "Internet of Things", e Martin Varsavsky, fondatore del Global WiFi Network FON e VC di successo, senza dimenticare il presidente di Bild, Andreas Wiele.

    Per tutte le altre informazioni vi invitiamo a consultare il nostro precedente post e a visitare il sito ufficiale dell'evento per tutte le novità in tempo reale.

    • shares
    • Mail