Surface Pro 2, le prime leak parlano di Haswell, fino 8GB di RAM e un cavalletto rivisto

Le prime voci di corridoio sul Surface Pro di seconda generazione parlano di un "aggiornamento modesto" con Haswell, più RAM, un cavalletto più versatile e un look pressochè identico.

Surface Pro

Il Surface Pro di Microsoft è arrivato solo dopo qualche mese dall'uscita di Windows 8 e del Surface "liscio", ma quest'anno la seconda generazione potrebbe arrivare contemporaneamente all'uscita di Windows 8.1 già da metà ottobre. Del Surface Pro 2 -- nome rigorosamente provvisorio -- non abbiamo ancora nessun dato ufficiale, ma oggi NeoWin pubblica una leak "raccolta da diverse fonti" in cui riassume le (poche) novità di questa nuova versione. Le informazioni della leak sono poi state corroborate e ampliate da Paul Thurrot di Winsupersite.

La novità meno eclatante è il passaggio da Ivy Bridge ad Haswell. Un aggiornamento obbligato che aiuterà ad aumentare l'efficienza e l'autonomia dalle modeste 5 ore (tuttavia normali per un laptop) della generazione attuale fino a 7, un valore più vicino alla fascia tablet. Nessuna informazioni sul modello specifico, ma pare che si tratterà di un Core i5, probabilmente nelle varianti a bassissimo consumo U (Ultrabok) o Y (hybrid).

Un aggiornamento troppo modesto?

Cambierà anche il quantitativo di RAM: dai 2GB inziali si avrà "una scelta" per 4GB o 8GB. Un Surface Pro 2 in diverse configurazioni hardware? Per quanto riguarda il look esterno (compreso il Surface RT 2) pare invece che rimarrà quasi totalmente invariato, "identico" a quanto scrive Thurrot, tranne per il cavalletto a scomparsa che verrà modificato per supportare due angoli d'appoggio (una critica emersa più volte nelle recensioni).

E il prezzo? Pare che rimarrà lo stesso, o comunque quello prima dei tagli e delle svendite per entrambi i modelli.

Via | NeoWin | Paul Thurrot

  • shares
  • Mail