Sony KDL-65S990A 65" compare a IFA 2013, l'unico LCD curvo sul mercato

Mentre Samsung e LG hanno progettato grosse TV curve con OLED, Sony con il suo monumentale Sony KDL-65S990A 65" resta sul terreno familiare dell'LCD

TV curva Sony KDL-65S990A 65"
TV curva Sony KDL-65S990A 65"
TV curva Sony KDL-65S990A 65"

Abbiamo già visto un televisore Bravia di stazza gargantuesca (per citare Kill Bill) a questo IFA 2013. Questo secondo TV, per quanto grosso, è di dimensioni più “modeste” a soli 65 pollici - Tuttavia, anche messo a fianco del fratello gigante, il Sony KDL-65S990A non sembrerebbe meno notevole, perché è curvo. Concavo, per essere precisi.

Questa nuova tendenza di alcuni televisori verso una leggera concavità non deve stupire troppo. Non è nulla di esotico, è semplicemente la constatazione che uno spettatore che sta seduto in corrispondenza del centro di un televisore molto grande non può apprezzare completamente i bordi dell’immagine, che risulteranno leggermente deformati. Con tale curva, invece, tutto lo schermo è equidistante dallo spettatore.

Funzionalità e caratteristiche



Al di là della forma speciale, scopriamo che questo televisore non è 4K, formato che le case produttive di home theater stanno cercando di forzarci addoso con impegno rimarchevole.

Esistono altri televisori curvi di Samsung e LG, ma entrambi approfittano della tecnologia OLED. L’alternativa Sony è invece semplicemente LED, che i giapponesi sanno sfruttare in modo molto spettacolare. Non serve il 4K, infatti, per ammirare uno spettacolo in alta definizione e godere del display Triluminos colorato e performante come pochi altri sul mercato. C’è anche l’X-Reality PRO engine, un algoritmo intelligente per la gestione del colore.

Se questo non bastasse, l’utente di questa meraviglia della tecnica può anche approfittare dei servizi Smart TV. La Sony KDL-65S990A arriva completa di browser Opera, WiFi Direct, Skype e supporto per l’interconnettività NFL che trasforma gli smartphone in telecomandi e facilita il trasferimento dei media verso il televisore.

Il prezzo? L’ho trovato solo in dollari: $4000. Non proprio popolare!

  • shares
  • Mail