Qualcomm Toq svelato all'IFA 2013, il costruttore di SoC si dà agli smartwatch

Qualcomm sorprende tutti lanciando uno smartwatch competitivo ai modelli di Samsung e Sony: design sottile "buttonless", ricarica induttiva e uno schermo a bassissimo consumo con tecnologia Mirasol. Arriverà entro la fine dell'anno ma si tratterà di un prodotto "limitato".

Qualcomm Toq

Sony e Samsung non sono gli unici grandi nomi ad aver lanciato uno smartwatch dall'IFA di Berlino. SmartWatch 2 e Galaxy Gear dovranno fare i conti anche con Toq, un orologio smart sviluppato silenziosamente da quella stessa Qualcomm che produce i system-on-chip più ambiti sul mercato. Ci aspettavamo sicuramente tanti nuovi tentativi -- e anche mediocri -- ma di sicuro non ce ne aspettavamo uno dell'azienda californiana famosa per i suoi chip Snapdragon.

E paradossalmente questo Toq ha tutte le carte in regola per dare filo da torcere ai due prodotti di Sony e Samsung, a partire dalla tecnologia del mini-schermo a "modulatore interferometrico" che sfrutta l'illuminazione esterna per facilitare la lettura. La tecnologia si chiama Mirasol e in realtà esiste dal 2010, e Toq oltre che tentare la fortuna in questo segmento (di cui non si capisce ancora se a parte l'hype ci sia una vera richiesta commerciale) servirà anche da veicolo per spingere questa tecnologia sul mercato.

Mirasol, design "buttonless" e ricarica induttiva

Non delude nemmeno il design, privo di bottoni, connettori e particolarmente sottile grazie a Mirasol e al posizionamento insolito della batteria nella parte opposta del cinturino, lontano dal corpo del display. Il dispositivo si aggancia agli smartphone Android (da 4.0.3 in su, niente da fare per iOS) tramite un'app dedicata e permette di gestire in remoto messaggi di testo, chiamate, rubrica o anche solo per ascoltare musica dalle cuffie wireless allegate.

Buone notizie anche per l'autonomia stimata fino a 3-5 giorni, più dei 3-4 giorni stimati dallo SmartWatch 2 e palesemente di più di quelle modeste 25 ore offerte da Samsung. La ricarica non avviene tramite connettori ma solamente con un sistema induttivo (ricarica wireless) con l'aiuto di una base-custodia inclusa nella confezione.

Toq arriverà nel corso dell'ultimo trimestre dell'anno ad un prezzo prossimo ai 300$, ma pare che si tratterà di un prodotto limitato creato per promuovere la tecnologia Mirasol a basso consumo.

Via | Qualcomm

Foto: AnandTech

  • shares
  • Mail