Sony SmartWatch 2 presentato a IFA 2013, scheda tecnica e prezzo (alto)

Sony non riesce a stupire, il suo SmartWatch, anche se ora è diventato NFC, fa poco altro che essere una versione low-definition del display del nostro smartphone

Secondo il produttore il Sony SmartWatch 2 è un secondo schermo per il nostro smartphone, una descrizione adatta, ma poco lusinghiera.

Abbagliati dalle promesse di feature tanto mozzafiato quanto indefinite di Apple e Samsung, la realtà è piuttosto imbarazzante. La tecnologia indossabile della corporation giapponese è uno schermo a bassa definizione, che fa certamente buon uso della tecnologia NFC (un grosso passo avanti dal suo predecessore), ma in definitiva non porta nulla di veramente nuovo al suo utente.


Scheda Tecnica



  • Dimensioni: 42mm x 9mm x 41mm
  • Peso: 122g (con cinturino in silicone)
  • Materiali: Alluminio, resistente all’acqua IP57
  • Display: 220x176 Transflective LCD 1.6”
  • Connettività: USB/Micro USB, Bluetooth 3.0, NFC
  • Software: compatibilità con Android 4.0 e superiore, App/plugin precaricati, compatibile con app Google Play dedicate
  • Batteria (se acceso 24/7): uso ridotto 7 giorni, uso normale 3-4 giorni

Feature


Il Sony SmartWatch è un accessorio per il nostro smartphone che fa da tramite per comunicare in modo più immediato le notifiche dei social media, le chiamate e gli SMS al suo utente.

Il device fa anche da telecomando per il nostro telefono, consentendogli di rispondere in viva voce o scattare foto a distanza. L’orologio ha anche accesso ad una gamma di app non proprio sterminata, una situazione che non offre grandi speranze al futuro dello SmartWatch se Sony non corre ai ripari.

Come è fatto


Gallery Sony Smartwatch 2
Gallery Sony Smartwatch 2
Gallery Sony Smartwatch 2
Gallery Sony Smartwatch 2

L’apparecchio è come un grosso orologio da polso digitale, che è anche la sua funzione primaria assieme a quella da fare da estensione dello smartphone.

Il corpo in alluminio è molto robusto e relativamente leggero, e lo schermo risponde decentemente al tocco. Viene fornito un cinturino di silicone, che può essere sostituito da un’alternativa in acciaio inox più lussuosa, ma purtroppo più pesante.

Il prezzo è di €179, €199 per la versione di acciaio inox. Si possono aggiungere dei cinturini di silicone colorati per €19. Non esattamente un prezzo popolare per un apparecchio che possiamo tranquillamente definire di nicchia.

  • shares
  • Mail