Da Stanford arriva la batteria al litio con l'80% di potenza in più

batteria litio zolfo

Gli schermi sempre più touch e i sensori in aumento, obbligano ad avere batterie sempre più potenti per i nostri dispositivi mobili. Per tale ragione si chiedono, da mesi, batterie sempre più potenti. Dalla università di Stanford arriva una novità in questo senso: una batteria al litio con una potenza dell'80% superiore di quelle oggi in commercio.

Grazie all'uso della nanotecnologia, è stato costruito un catodo in solfuro di litio con una densità di 10 volte quella presente attualmente nelle batterie. Il tutto non si traduce con una potenza di 10 volte maggiore, perchè la conduttività dei materiali al momento è bassa. I ricercatori dovranno risolvere anche un altro problema: attualmente queste batterie possono essere ricaricate per un massimo di 50 volte contro le 300 attualmente in commercio.

Quando saranno risolti questi problemi di gioventù si potrà pensare a una strategia di vendita.

[via technologyreview]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: