Instagram adesso "raddrizza" le foto!

Instagram adesso offre una feature davvero utile, di cui si sentiva la mancanza: la capacità di raddrizzare le foto "storte".

Instagram è piuttosto noto per essere davvero, davvero superfluo, per quanto immensamente divertente: foto in formato quasi quadrato come vecchie Polaroid, effetti grafici per farle sembrare demodè, video di 15 secondi con filtri fantasia

Da oggi fa anche qualcosa di davvero utile: raddrizza le foto che abbiamo scattato - Ma resta immensamente divertente!

Come ci sono riusciti i ragazzi di Instagram? Il trucco è tutto sommato facile. Si tratta - a quanto pare - di leggere i sensori del telefono e usarli come punto di riferimento per raddrizzare tutto senza richiedere l’intervento dell’utente.

Lo smartphone aiuta Instagram



Uno scatto può essere storto e restare bello, ma solo se è voluto. La maggior parte degli scatti che risultano inclinati sono stati fatti di fretta o negligentemente. Instagram esamina l’accelerometro e il giroscopio interno del nostro smartphone e lo confronta con l’immagine. Se stavamo tenendo il cellulare storto - cosa piuttosto facile, perché è un apparecchio troppo compatto e instabile rispetto ad una grossa reflex - se ne accorgerà.

Non si tratta di una correzione completamente automatica, badate bene. È stata aggiunta un’icona da premere per ottenere la valutazione e il raddrizzamento, che sarà operato tramite una fluida animazione. Secondo gli sviluppatori senza l’animazione sarebbe troppo difficile comprendere se l’effetto era accettabile o meno, così a colpo d’occhio.

Credo che si tratti della feature più semplice da usare sul mercato al giorno d’oggi e non posso che fare i complimenti al social network delle immagini hipster.

Via | The Verge

  • shares
  • Mail