Piper, sistema di sicurezza "elegante" ora su Indiegogo

Piper è il progetto di un sistema di sicurezza dotato di webcam pensato apposta per la casa che non sembra brutto, con sensori che per una volta non hanno l’aria di essere usciti da una svendita di elettronica anni ‘90.

Sviluppato dalla canadese BlackSumac, il sistema è a caccia di fondi su Indiegogo, che ultimamente sembra aver surcalassato di parecchio Kickstarter in quanto a sito di crowdfunding in cui andare a caccia dell’ultimo gadget fuori dal coro.

Il set di feature che promette Piper è piuttosto interessante per chiunque abbia paura a lasciare sola soletta la propria casa per andare in vacanza.

Bello e molto attento alla vostra sicurezza


Il sensore del Piper è sormontato da un obiettivo fish-eye, è alto circa una spanna e supporta lo standard Z-Wave per dotarlo di feedback da sensori esterni.

Il prodotto è completato da una app per iOS e Android che può essere sfruttata allo scopo di creare un set di regole precise, non più legate alla programmazione del sistema fatto da un tecnico, ma dettato dai vostri desideri specifici. Potete infatti creare dei setting per quando siete in vacanza, al lavoro o anche per quando siete in casa se vivete per esempio in una villa isolata che vi fa temere le effrazioni.

Vale la pena precisare che il Piper non sarà mai un sistema professionale, che ha costi molto maggiori giustificati dal livello di sicurezza accordato.

Al momento in cui scrivo il kit meno costoso che si può prenotare è di $200, molto meno di un vero sistema d’allarme. Se avete un appartamentino o siete in affitto da qualche parte, magari basta e avanza per farvi dormire sonni più sicuri, senza assassinare il portafoglio o farvi impazzire dietro ad impianti complicati.

Via | SlashGear

  • shares
  • Mail