I supermercati Wal-Mart comprano Vudu

Vudu

Un po' come sta avvenendo per i libri con il passaggio dal formato fisico al digitale, anche i DVD si stanno dematerializzando passando al digitale on line. In Italia le prime sperimentazioni sono state svolte da Mediaset, ma negli USA ormai il servizio si utilizza molto grazie ad iTunes Store e Vudu.

Vudu utilizza il protocollo P2P per lo scambio legale del catalogo on line contenente 16.000 film di cui molti ad alta risoluzione. Per accedervi basta usare una Vudu Box e una connessione a banda larga. Wal-Mart, nota catena di supermercati americani, è tra i maggiori distributori di DVD fisici e per non perdere terreno ha dichiarato di aver acquistato Vudu per 100 milioni di $.

L'acquisizione diverrà operativa dal primo trimestre del 2011.

[via nytimes]

  • shares
  • Mail