Anteprime CeBIT 2010: MSI presenterà molti nuovi portatili, tra cui un notebook 3D

MSI presenterà al CeBIT 2010, dal 2 al 6 marzo, una serie di prodotti altamente innovativi, destinati forse a creare nuovi approcci tra gli utenti e la tecnologia: si tratta di nuovi dispositivi portatili, tra cui spiccano il notebook 3D, il netbook Wind U160 con oltre 15 ore di autonomia, il notebook X-Slim X360, il primo ultra-sottile con processore Intel Core i5 ULV, e il GT660, provvisto di processore Intel Core i7 quad-core.

L'interessantissimo notebook 3D sarà un 15,6 pollici, che combinerà GPU e pannello a 120Hz 3D, consentendo la visione di 60 immagini in media su entrambi gli occhi, anche grazie all'utilizzo degli nVIDIA 3D Vision.

Il netbook Wind U160 offrirà prestazioni senza precedenti grazie all'autonomia promessa di oltre 15 ore: insignito dell' iF Product Design Award, con uno spessore di meno di 1 pollice e con un peso pari a 1 kg, il Wind U160 utilizzerà la tecnologia MSI ECO unita alla piattaforma Intel Pine Trail, per ottenere il massimo del risparmio energetico e quindi un funzionamento prolungato nel tempo con una sola carica.

Il notebook X-Slim X360 utilizzerà la piattaforma Intel Arrandale, un processore Intel Core i5 dual core ULV, e disporrà delle tecnologie Turbo Boost e Hyper-Threading con chipset Intel HM55. Tutto questo permetterà di ottenere ottime performance multimediali in un portatile elegante e dal design ultrasottile.

Il notebook MSI GT660 invece, oltre a vantare un processore Intel Core i7 quad-core, sfoggerà un design assolutamente nuovo e soprattutto funzionale: la cover frontale sarà provvista della tecnologia MSI Color Film Print, in grado di prevenire graffi e usura.

Infine, MSI presenterà anche al CeBIT l'ebook reader con doppio schermo touchscreen, già esposto al CES 2010 e di cui avevamo già mostrato immagini e caratteristiche.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: