iPad utilizzato per operazione chirurgica al fegato in Germania

iPad utilizzato durante un'operazione chirurgica: l'intervento è riuscito e la Germania continuerà a valorizzare il tablet Apple

iPad Il caro vecchio iPad continua a far parlare di sé in maniera positiva: costerà pure tanto, però ha davvero rivoluzionato non soltanto il mondo della tecnologia ma anche molti altri ambiti della vita quotidiana e lavorativa; l'ultima volta abbiamo parlato di un'operazione del genere con i Google Glass: gli occhiali firmati Google avevano permesso a un team di esperti di seguire l'operazione chirurgica di un dottore e di evitare determinati errori.

Oggi siamo qui a parlarvi, invece, di quanto effettuato dal professor Karl Oldhaffer di Bremen (Germania): il medico ha portato a termine un intervento chirurgico al fegato, sfruttando un software specifico abbinato con iPad; per la precisione, i dottori hanno potuto creare un modello virtuale 3D del piano pre-operatorio; scattata la foto al fegato del paziente, l'applicazione ha costruito su un livello di realtà aumentata tutto ciò che serviva per procedere con l'operazione: le strutture principali del corpo, per esempio; oppure il reticolato circolatorio e molto altro ancora: l'intervento, insomma, è stato facilitato notevolmente.

“Con la nostra nuova app - spiega lo scienziato MEVIS Alexander Köhn - possiamo mostrare direttamente l’intervento da eseguire sul tavolo operatorio. In seguito all’introduzione della tecnica ad Amburgo, i medici si sono avvantaggiati di un’altra feature dell’app: con la fotocamera integrata nel tablet sono si può riprendere il fegato durante la registrazione dell’operazione. Poi, all’immagine reale ne viene sovrapposta un’altra creata dal software con tanto di sistema vascolare ramificato, mostrato in colori diversi".

“Con questa funzionalità - ha poi spiegato il professor Oldhafer - possiamo quasi vedere all’interno del corpo e rendere visibili tumori e sistema vascolare”.


L'esperimento è andato molto bene: ecco perché in Germania potrebbe essere presto applicato a molti altre operazioni (a quelle sul tumore al pancreas, per esempio). Si tratta di un grande successo per iPad, che già si era imposto nelle strutture ospedaliere per attività e controlli di routine.

Via | Tutte le foto dell'intervento su Yahoo

  • shares
  • Mail